BASTA CON LA GUERRA E LA CONTRAPPOSIZIONE TRA POVERI

IL DEGRADO E L'INCURIA NON POSSONO ESSERE ADDEBITATI AGLI IMMIGRATI, VITTIME SACRIFICALI DI UNA SOCIETA' INGIUSTA

Napoli -

DEGRADO ED INCURIA

NEI NOSTRI QUARTIERI:

basta con la guerra e la contrapposizione tra poveri!

 

Tutta l'area di Piazza Garibaldi e delle zone adiacenti continua ad essere interessata da

degrado, immondizia, incuria ed assenza di interventi tesi a migliorare la qualità della vita degli abitanti e di quanti transitano per tale importante zona della città.

Passano gli anni ma le promesse delle varie amministrazioni locali di rilancio e

riqualificazione vera della zona restano senza realizzazione condannando questa porzione di città ad una condizione di sofferenza e di tensioni.

 

IN QUESTA SITUAZIONE GLI IMMIGRATI DIVENTANO LE VITTIME SACRIFICALI IN QUANTO SONO LA PARTE PIU' DEBOLE E MENO TUTELATA DELLA SOCIETA'.

In realtà sulla pelle degli immigrati fanno affari le presunte associazioni che si

interessano dell'assistenza, i proprietari degli alberghi che realizzano il loro business e tutti coloro che utilizzano queste persone attraverso il lavoro nero, malsano, e lo sfruttamento più bestiale.

 

I veri responsabili dello stato di abbandono del territorio, della crescente invivibilità dei quartieri popolari e della diffusione del degrado umano e materiale sono le amministrazioni e i governi che tagliano le spese sociali, le politiche di assistenza, le politiche per la casa e tutte le voci di bilancio che riguardano le condizioni di vita e di lavoro dei settori popolari della società.

 

I nostri nemici non sono gli immigrati o i poveri ma sono chi su queste persone – come dimostrano anche le diverse inchieste giudiziarie in corso – continua a speculare ed arricchirsi mentre, demagogicamente, alimenta il razzismo, l'intolleranza e la violenza. Organizziamoci collettivamente per imporre la cura, la pulizia e la vivibilità nei nostri quartieri e per affermare modelli di convivenza civile con gli immigrati e con quanti sono costretti a vivere nella nostra città.

 

UNIONE SINDACALE DI BASE

 

FEDERAZIONE REGIONALE DELLA CAMPANIA

Via Carriera Grande, 32 - NAPOLI TEL 081 207351 - 081 262369

campania@usb.it -www.usb.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni